Sopraffatta

Sopraffatta

Quando lottiamo su quel letto che ti afferro
e mi illudo che sei mio!
Ti mordo la carne
per lasciar i segni
ma sfuggi….!
sfuggi al mio cuore…
ma ora è pelle
è forza
è urgenza
su di te
su di me
è sangue
fuoco
abbagliante passione lussuriosa
non importa chi di noi comanda…
ne verrò sempre sopraffatta…[©Yelena b.]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.