Lei è un’adorabile bugiarda

Lei è un’adorabile bugiarda

Nega e rinnega

Dice no, mi dice no

Ma io so con quali labbra mente

E su quali cercare la verità

E io so scardinarla molto bene

Tutte le volte che scalo la montagna del sui desiderio

Lei in mezzo alle gambe non mente mai

I suoi desideri più spietati so cantarli solo io

Glieli lascio gridare contro le lenzuola

Contro la parete

Contro il mio bacino

Sulla barba

Li mastico e li ingoio

Lei è quel muro dove ogni cosa si schianta e non muore

Vive all’ennesima potenza.©Yelena b.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.