Accadeva

Accadeva a volte che non avessi voglia di parlare. E mi prendeva sempre quando ero in mezzo alla gente.
Mi si alzavano i toni di alcuni pensieri e tutto sembrava diventare insignificante, ogni contatto con gli altri mi sembrava disgustoso. La maturi poco a poco la paura di farti abbracciare, ti cresce dentro come un rampicante che ha attecchito le proprie radici in fondo a tutto quello che ti ha ferito, graffiato, annullato. Hai accumulato tu tutto il necessario per renderla rigogliosa e così potente.
Tutto diventa estraneo. Tutto tranne quella paura che ormai guida ogni cosa che fai.
C’è chi impazzisce e chi semplicemente si rassegna. Non so chi dei due dimostra meno coraggio, se io che smetto di parlare o chi smette di combattere.[©Yelena b.]

accadeva-woman-1517067__340

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.