Abitudine

Sei la mia abitudine
Quel gesto che compio sempre allo stesso modo, alla stessa ora, con le stesse emozioni
Sei quell’angolo in cui mi siedo, mi fermo e mi lascio andare
Divento bambina e gioco con la scatola dei ricordi
Tra le parole, i profumi e i sospiri ti ripasso sulla pelle e riapro tutte le tue impronte
Seguo il tuo vagare in ogni spigolo mio, nessuno aveva osato toccarmi così…
Mi imbastisco dove fa più male, dove non voglio si vedano le cicatrici, mi punisco cercando di estirparti ma il tuo odore rimbalza contro il cuore e mi sembra di sentirti sussurrare…
Mi trema l’ultima certezza, ti ho mai davvero sentito?
Non lo so più, amore…
Mi inganno mille volte ancora, sciocca che sono!
Mille volte ancora morirò e rinascerò desiderandoti mentre affogo nel silenzio crudelmente reale della tua assenza.[Yelena b.]
firetmblr

Posto

Si può andare ovunque per scelta, ma c’è solo un posto in cui si entra senza volerlo.
Capita improvvisamente di trovarsi oltre la porta di un’anima con in mano la chiave di un pensiero.
È meraviglioso quando succede.
Eppure, se dovessi ritrovarti oltre la mia, ti prego fa piano, non correre, rispetta il silenzio e non toccarne le pareti o lascerai impronte indelebili che nessun altro potrà cancellare.[©Yelena b.]
aprimi