Shine

Shine

Cosa non esce dai tuoi sorrisi!
Mio spicchio di luna crescente
le stelle ti fanno la corte
ma quando ridi non osano brillare!
e io mi incanto a pelo d’acqua
seguendo la scia
mi immergo
nell’argento che abbaglia la notte.©Yelena B.

In te

In te

Affacciarmi non basta
dentro di te ci devo cadere.
E poi ci devo restare
devo aprire le tue finestre chiuse e far entrare il sole.©Yelena B.

in te

Drawing

Drawing

Voglio essere un disegno a margine
Uno virale, di quelli che fai inconsciamente quando parli al telefono
Voglio essere quel pensiero distratto che ti si insinua nella testa e che ti guida la mano.
Voglio diventare curva, quadrato, cerchio… via via fino a riempire il foglio, la testa, il cuore.©Yelena B.

Disegno di JunFender, protetto da © https://m.facebook.com/JunFender78/

Stay

Stay

Odio e amo le tue parole quando mi corrono sulla pelle
Mi mordono il collo
Baciano la bocca
Ma non restano mai davvero per farsi amare.
[Yelena B.]

Perdona

Perdona

Perdonami se ho violato i tuoi pensieri
Ma le tue voglie mi volevano qui
Arrampicata su di te
Lenta e languida
A godermi la cima del proibito…
[Yelena B.]

Credi sia facile?

Credi sia facile essere un fiore insignificante?
No non lo è.
Non essere mai guardati, vivere nella completa ignoranza, non curanza.
Tutti ti passano accanto, molti nemmeno ti vedono e ti calpestano.
In un giardino con fiori di ogni tipo, dai lunghi steli, petali vellutati, colori sgargianti… tu sei minuscolo, fra le foglie nascosto…
poi arriva uno sguardo diverso.
Lo aspetti tutta la vita qualcuno che si accorga dei tuoi silenzi, che scansi tutti gli altri e si chini a cogliere te, insignificante.
Si.
Lo spetti tutta la vita con gli occhi all’insù aspetti il Sole.©Yelena B.

credi sia facile tmp_5170-20150823_1153132020069073

Regali

Regali

Sussurro “mi manchi” incartati con la carta da regalo migliore
Con nastri di seta li lego
Vorrei darteli di persona ma la strada che porta a te l’ho scordata
I miei passi non l’hanno più conosciuta
Non hai più pronunciato il mio nome
L’eco si è spento nel buio del sentiero che dal mio cuore conduceva a te
Mi sono persa…
Perché ti aspetto ancora?
Devo dirti cose che non sai
Devo darti cose che non hai
Devo amarti… come mai.
E così ti incarto me, ogni sera, sotto un cielo senza stelle davanti ad una luna silente e pallida
Incarto ogni sera un regalo che non vuoi.©Yelena B.