Piccola Meraviglia

E mi appartiene, è mio quel gemito silenzioso….

è mio quel piacere muto…

mia la mano che ti tocca, miei i pensieri sconci che ti affollano la testa…

è mio quel battito di orgasmo… lo hai dedicato a me…

MIO… Piccola Meraviglia.©

Voglia

Le tue labbra mi avvolgono nella penombra

mi chiamano

chiamano il mio mio desiderio

ti cerco addosso

ti trovo tra le dita che crudeli simulano

eccitano

sfiorano

nella penombra mi esplodi dentro

vorrei gridare

ma mi lascio avvolgere dal muto piacere

sarò qui quando arriverai…

TUA.©

Poesia

Mi appartiene ogni singola parola che scrivi per me.

Mi appartiene ogni singola parola che esce dalla tua bocca quando mi guardi.

Mi appartiene qualsiasi pensiero che mi rivolgi.

Quell’angolo di pelle dove vuoi essere toccata.

Mi appartiene quella tua passione che ti fa tremare le labbra durante l’orgasmo che ti regalo.

Sei tu la Poesia, in ogni cosa che fai.©

 

Girasole

Portami con te stanotte e lasciami fra le tue cosce

a scaldarmi l’anima e perdere la ragione

perso nel profumo di te!

Lasciami il piacere di ripercorrere con le labbra tutte quelle piccole scie che traccio con la mente quando non sono con te…

quando il desiderio diventa insopportabile… quando manchi…

voglio accoccolarmi sul tuo seno e sentirmi al centro dell’universo

a contemplare l’alba dai tuoi occhi di girasole.©