Ho assolto me stessa per aver amato

Ho assolto me stessa per aver amato troppo.
Ma non assolvo queste mani che ancora ti toccano: sono colpevoli di desiderare dannatamente qualcosa che non è mai a loro appartenuto.
Non si può amare una bugia.
[Yelena b.]

ho assolto me stessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*